Regione Veneto

Eventi alluvionali verificatesi dal 4 al 9 dicembre 2020 - Modulistica per la richiesta ristoro danni al patrimonio privato e delle attività produttive

Pubblicata il 18/12/2020
Dal 18/12/2020 al 17/01/2021

Si informa che il Presidente della Regione Veneto ha dichiarato lo "stato di crisi" (con D.P.G.R. 164/2020) per gli eventi atmosferici eccezionali dello scorso 4-9 Dicembre che hanno interessato anche il territorio di Torri di Quartesolo in particolare nei giorni indicati.
Al fine della predisposizione della relazione tecnica per il riconoscimento dello Stato di Emergenza, è necessario che tutti gli interessati coinvolti (privati ed attività produttive) compilino i moduli allegati:
SCHEDA B - PATRIMONIO PRIVATO - che ogni cittadino proprietario del patrimonio danneggiato dovrà compliare e sottoscrivere autodichiarando una stima sommaria del danno occorso - 
SCHEDA C - PATRIMONIO DELLE ATTIVITA' ECONOMICHE E PRODUTTIVE - che ogni titolare di impresa e/o attività commerciale dovrà compilare e sottoscrivere autodichiarando una stima sommaria del danno occorso all'attività.

Entrambe le tipologia di schede dovranno essere consegnate esclusivamente a questo Comune
ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12,00 DI  MERCOLEDI' 13 GENNAIO 2021

mediante:
- e-mail urp@comune.torridiquartesolo.vi.it
- consegna a mano presso lo sportello URP (al piano terra del palazzo Municipale) in orario di apertura al pubblico: il lunedì dalle 8,30 alle 12,30 e il giovedì dalle 8,30 alle 18,00.
Come precisato dalla Regione Veneto si evidenzia che le stime contenute nelle suddette Schede B e C sono prodotte ai fini di una puntuale ricognizione del fabbisogno per il ripristino dei danni subiti dal patrimonio privato e dalle attività produttive e che le stesse non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subti.

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato SCHEDA B Danni al patrimonio privato.doc 200.5 KB
Allegato SCHEDA C Danni alle attività economiche e produttive.doc 91.5 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto